covid-19 test sierologici
Salute

Il parere degli esperti sullo studio di Oxford: test sierologici per verificare i risultati

L’ipotesi avanzata dallo studio dell’Università di Oxford ha fatto molto discutere la comunità scientifica. Lo studio ha stimato tramite un modello matematico quale percentuale della popolazione di Italia e Regno Unito potrebbe essere stata contagiata dal COVID-19 comprendendo quindi anche i casi attualmente non riportati perché asintomatici o con pochi sintomi. I risultati shoccanti riportano che fino all’80% della popolazione Italiana (e metà di quella Inglese) potrebbe essere già stata esposta al virus. Un’ipotesi poco considerata dalla stampa Italiana che ha perlopiù completamente ignorato i risultati di questo lavoro. Lo studio è stato infatti ripreso solo da due testate Italiane: …

READ MORE →
Salute

COVID-19: letalità tra gli operatori sanitari allo 0,2%

Nuovi dati ufficiali ISS sull’epidemia COVID-19: la letalità negli operatori sanitari, molto più diagnosticati rispetto alla popolazione italiana, sarebbe dello 0,2%. È stato rilasciato dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) un nuovo aggiornamento sui dati dell’epidemia COVID-19 verificati e validati fino al 23 Marzo. L’analisi conferma la crescita dei casi diagnosticati con COVID-19 affermando però che questa potrebbe anche risentire delle nuove politiche di test. La Circolare Ministeriale 0005889 del 25 febbraio 2020, afferma infatti che il test dovrebbe essere effettuato ai casi sospetti di COVID-19 e ai casi sintomatici di ILI (Sindrome Simil-Influenzale) e SARI (Infezione Respiratoria Acuta Grave), ma …

READ MORE →
KEEP CALM CHE FORSE SIAMO TUTTI INFETTI
Salute

Uno studio di Oxford afferma che il Coronavirus potrebbe avere già infettato l’80% della popolazione Italiana

La maggioranza della popolazione Italiana potrebbe già essere infetta dal Coronavirus con sintomi lievi o inesistenti. Lo dice uno studio appena rilasciato dall’università di Oxford. I risultati dello studio suggeriscono che le epidemie in corso in Inghilterra ed Italia sarebbero iniziate molto in anticipo, almeno un mese prima, della prima morte dichiarata. Inoltre in entrambe i paesi si sarebbero ormai raggiunti livelli significativi di “immunità di gregge”. L’”immunità di gregge” è l’idea che il virus smetterà di diffondersi quando un numero sufficiente di persone li sarà diventato resistente perché già infettati. I ricercatori dell’università di Oxford hanno costruito un modello …

READ MORE →
EcologiaSalute

I dati dell’ISS sui pazienti deceduti con Coronavirus. #tiportolaspesa

Ieri per la prima volta da oltre una settimana sono uscito di casa per fare la spesa. Sono rimasto davvero scioccato nel notare quante persona anziane camminavano per le strade per far compere o altre occupazioni. I dati pubblicati dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), dimostrano che sono proprio le persone di età avanzata quelle più a rischio per l’infezione da #coronavirus e che dovrebbero quindi rimanere il più possibile lontano da ogni rischio di contagio. Per questo nelle zone più colpite dal virus già da qualche settimana si moltiplicano le iniziative (in Veneto, Lazio e in molte altre Regioni) per …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteIomangiosostenibileSalute

Antibiotico-resistenza: target più ambiziosi per tutelare la salute

Il problema è sempre più noto: l’uso sconsiderato degli antibiotici nell’ambito umano e nell’allevamento degli animali sta facendo mutare i batteri verso forme sempre più resistenti agli antibiotici con il rischio concreto che l’antibiotico resistenza diventi la prima causa di morte nel 2050 (secondo OMS). Dopo il lungo silenzio che tante volte abbiamo denunciato, il ministro della salute Lorenzin ha finalmente annunciato un piano di contrasto alla resistenza antibiotica di cui stanno a cominciando a girare le prime bozze.  Non posso che concordare con le oltre venti associazioni (tra cui Legambiente, Greenpeace, Ciwf, Cittadinanzattiva) che dichiarano la totale inconcludenza di questo piano blando e poco ambizioso che …

READ MORE →
AgricolturaAmbienteSalute

Verso l’era post-antibiotica: il governo la affronta con una “riduzione spot” del 30%

Come può il Piano Nazionale di Contrasto all’Antimicrobico Resistenza, elaborato con forte ritardo e trasmesso di recente alle Regioni, continuare ad immaginare deboli interventi per contrastare quella che l’OMS definisce un’emergenza planetaria al pari dell’Aids e dell’ebola? Non spaventa l’idea di un’era post-antibiotica in cui non saranno possibili neanche le semplici operazioni chirurgiche? A me spaventa, e dovrebbe spaventare anche la Ministra Lorenzin, che sembra però più interessata ad impegnarsi su altri fronti che ad intervenire drasticamente per scongiurare i 5000/7000 decessi annui in Italia per infezioni causate da batteri resistenti agli antibiotici. Antibiotici che assumiamo con troppa disinvoltura ma …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteCambiamento ClimaticoSalute

Non c’è nulla di etico nella vita di un vegano… dicono

Non lo sapevate? Lo dice un recente articolo che sta spopolando sul web: se escludete dalla vostra alimentazione i cibi di derivazione animale, magari guidati da nobili motivazioni ‘etiche’ come proteggere gli animali e il Pianeta, in realtà state solo peggiorando la situazione! Anzi siete proprio voi vegani la vera causa dello sfruttamento di interi popoli e della devastazione ambientale. Ma siamo proprio sicuri che sia cosi? Per dimostrare questa tesi singolare l’articolo cita diversi esempi: la quinoa coltivata in Perù e Bolivia sconvolgendo l’economia e la biodiversità agraria locale, gli anacardi del Vietnam prodotti col lavoro forzato, la produzione …

READ MORE →
AmbienteEnergiaSaluteScorie nucleari

Rifiuti nucleari: tra insicurezza e incertezza

Un piano incompleto e insoddisfacente. Ecco cosa emerge dalle nostre osservazioni sul Programma Nazionale sulla gestione del combustibile esaurito e dei rifiuti radioattivi italiano, osservazioni che potevano essere presentate entro il 13 settembre. Abbiamo steso un documento in cui analizziamo le criticità e manifestiamo il nostro scetticismo. Un programma che presenta molte lacune e che già accusa i colpi degli innumerevoli ritardi che gravitano intorno all’intera procedura: dalla pubblicazione della bozza provvisoria a quella del programma definitivo e degli altri documenti per la consultazione pubblica. Ecco in sintesi alcune criticità che abbiamo riscontrato: – non si fa riferimento alla minimizzazione …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaMATERIALISalute

Agricoltura del domani – MATERIALI CONVEGNO 14 LUGLIO 2017

In questa pagina potete scaricare tutti i materiali presentati dai relatori al convegno AGRICOLTURA DEL DOMANI: LE ALTERNATIVE CONCRETE PER COLTIVARE IL FUTURO che si è svolto venerdì 14 luglio 2017  presso la Sala della Lupa, alla Camera dei Deputati. Di seguito l’intero convegno e i singoli interventi (clicca sulle immagini per vedere i video).                          

READ MORE →
AlimentazioneSalute

Allarme antibiotico resistenza: un nuovo rapporto europeo conferma le preoccupazioni

“Un’era post antibiotica, in cui infezioni comuni e piccole ferite possono portare a morte, non è affatto una fantasia apocalittica, ma invece qualcosa di molto reale nel 21esimo secolo.” Il solito allarmismo da ipocondriaci che temono persino la propria ombra? Mica tanto….. Lo ha detto nel 2014 il Dr. Keiji Fukuda, assistente direttore generale per la sicurezza sanitaria all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) mentre presentava il primo rapporto mondiale sull’antibiotico resistenza definendola una minaccia con implicazioni devastanti per la salute pubblica. Il problema è chiaro: l’uso sconsiderato degli antibiotici nell’ambito umano e nell’allevamento degli animali sta facendo mutare i batteri …

READ MORE →
AmbienteEcologiaSalute

Assenteismo del Governo: sul nucleare #lasolitascoria

La breve parentesi del nucleare italiano ha lasciato una eredità molto pesante. Parliamo decine di migliaia di metri cubi di rifiuti radioattivi ora stoccati nei depositi temporanei della Sogin (la società di Stato incaricata dello smantellamento degli impianti nucleari e della messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi). Rifiuti che sono sparsi per il territorio italiano in pessime condizioni di sicurezza. Basti pensare che solo a Saluggia, in provincia di Vercelli, sono concentrate in un’area totalmente inadeguata praticamente tutte le scorie più pericolose: quelle ad alta attività. Una situazione di rischio costante per i cittadini. Ma oltre il danno si aggiunge …

READ MORE →
AlimentazioneDirittiSalute

Allevamenti intensivi, 70 veterinari chiedono un cambiamento

Il cerchio si fa sempre più stretto intorno al tema degli allevamenti intensivi. 70 veterinari europei hanno di recente firmato una lettera in cui chiedono di alleviare la sofferenza degli animali negli allevamenti e nei macelli. I veterinari denunciano come il loro lavoro sia sempre meno concentrato sul garantire il benessere degli animali e sempre di più sul renderli maggiormente produttivi e a basso costo. In questi allevamenti le condizioni in cui vivono gli animali sono intollerabili: sovraffollamento, alti livelli di stress e violenza e condizioni igienico sanitarie vergognose. Animali che vivono e mangiano in mezzo ai propri escrementi, condizioni …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneSalute

Macello degli orrori: servono più informazione, controlli e sanzioni

Macello degli orrori: servono più informazione, controlli e sanzioni per fermare certi scempi ai danni delle persone e degli animali e permettere davvero ai cittadini di scegliere in maniera libera e consapevole cosa consumare. Per questo vorrei ringraziare Giulia Innocenzi e tutti gli attivisti di NoMattatoio che ieri hanno dato vita al sit-in davanti alla Asl di Frosinone prima e al macello di Ferentino dopo, accendendo un faro su una situazione davvero preoccupante. Il macello in questione è quello in cui si sono state girate le terribili immagini andate in onda su Rai Due martedì 18 aprile nel programma «Animali come noi» che …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneSalute

Macello degli orrori di Frosinone: sit-in di protesta e incontro con ASL

Come dimenticare le terribili immagini andate in onda su Rai Due martedì 18 aprile nel programma «Animali come noi» di Giulia Innocenzi che rivelavano il trattamento riservato agli animali in un macello di Frosinone? Bufalini lanciati per aria, maltrattati con il pungolo elettrico e decapitati vivi… Le immagini girate con telecamere nascoste dal team investigativo anonimo Free John Doe mostrano chiaramente gli operatori impegnati nello svolgimento di pratiche vietate e maltrattamenti sugli animali: l’utilizzo ripetuto e continuato del pungolo elettrico, in alcuni casi anche sui cuccioli; la pratica della macellazione difforme dalle prescrizioni normative, con uccisione e stordimento collettivo eseguiti …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Acqua avvelenata

Non solo glifosato. Anche alaclor, atrazina, terbutrina e clorpirifos invadono le falde acquifere italiane nel silenzio e nell’indifferenza generale. Tanto che male potrà mai fare un pesticida in più nelle nostre già martoriate acque? In realtà un po’ di differenza la fa. Questi nomi che ai più non diranno assolutamente nulla sono in realtà veri e propri veleni che ormai hanno infestato completamente i nostri suoli, l’acqua e di conseguenza il cibo che arriva sulle nostre tavole. A dirlo è il secondo rapporto dell’Ispra sui pesticidi 2013-2014 (ossia l’ultimo pubblicato, disponibile a questo link) secondo cui queste sostanze si trovano …

READ MORE →
AmbienteEcologiaSalute

MORIRE D’INQUINAMENTO, L’ITALIA PAGA PER FARLO

66000 morti premature all’anno. 66000 morti premature all’anno di cui nessuno parla, nessuno sa, nessuno vuole vedere. Perché? Perché sono morti da inquinamento. Un tema su cui uno Stato dovrebbe e potrebbe fare molto ma sul quale lo stato italiano non vuole fare nulla. E il motivo è presto detto: tutelare la salute dei cittadini significa prima di tutto tutelare l’ambiente e il nostro territorio, fare prevenzione, educazione e informazione; scontentare un po’ di lobby – soprattutto quelle del tanto amato fossile – e investire in alternative sostenibili ed ecologiche. Questa inefficienza ha fatto dell’Italia lo Stato europeo più colpito …

READ MORE →
AmbienteEcologiaEnergiaSalute

Nucleare: per un pugno di voti il rischio è altissimo e le multe salate

Nucleare: per un pugno di voti, grazie a questo governo, il rischio è altissimo e le multe salate. Era il 29 aprile 2016 quando Bruxelles ha messo in mora il nostro Paese per la (mala)gestione delle scorie radioattive. È passato un anno. Un anno dall’apertura della procedura di infrazione contro l’Italia da parte della Commissione Europea a causa del ritardo con cui il programma nazionale per l’attuazione della politica di gestione del combustibile esaurito e dei combustibili radioattivi è stato inviato alla Commissione Europea, e da allora nulla è cambiato. Anzi, nessuna delle criticità sollevate dalla Commissione è stata risolta. In barba …

READ MORE →
AlimentazioneAmbienteSalute

Olio di palma: in Europa è sinonimo di bassa qualità, ma in Italia si continua a difenderlo

Olio di palma: nel resto d’Europa è sinonimo di bassa qualità, ma in Italia c’è chi lo difende a spada tratta. Proprio così, nei Paesi dell’est Europa dire olio di palma significa dire prodotto di serie B, tant’è che alcuni Paesi hanno portato la questione addirittura al Consiglio Europeo. Il problema? Secondo l’attuale legislazione le multinazionali possono cambiare gli ingredienti da Paese a Paese, purché l’etichetta sia veritiera. Un test condotto su diversi cibi prodotti da grandi multinazionali – tra queste Coca Cola, Ferrero, Bahlsen, Igloo – e in commercio in tutti i Paesi Ue mostra che in alcuni di …

READ MORE →
DirittiEcologiaEventiPoliticaSalute

Metodi sostitutivi alla sperimentazione animale – 15 marzo, convegno alla Camera

Ricerca biomedica: l’avanguardia dei metodi sostitutivi alla sperimentazione animale.  Cos’è la sperimentazione animale? E perché sempre più esperti, medici e scienziati ne sono contrari? Dopo aver portato la nostra voce per una vera scienza, che sia al passo con il progresso e superi la sperimentazione animale (insieme a quella di 1173171 cittadini europei che hanno firmato l Iniziativa dei Cittadini Europei STOP VIVISECTION) mercoledì 15 marzo dalle ore 9.00 presso la Camera dei Deputati torneremo a parlare con illustri esponenti del mondo della scienza del necessario finanziamento dei metodi sostitutivi alla sperimentazione animale. Un superamento di una scienza datata ed …

READ MORE →
AmbienteEcologiaEnergiaSalute

Tecnologia usa e getta: non facciamo del mondo una discarica!

Viviamo in un mondo in cui anche la tecnologia è usa e getta. E non si tratta solo di una questione di mode, pubblicità e marketing. A incentivare questo atteggiamento dei consumatori moto spesso è la cosiddetta “obsolescenza programmata”, un fenomeno studiato a tavolino dalle case produttrici per far sì che i vari cellulari, televisori o frigoriferi si rompano puntualmente poco dopo la scadenza della loro garanzia. Con conseguenze gravissime: da un un lato lo spreco di risorse ed energie per produrre sempre nuova merce. Dall’altro lo smaltimento di questi rifiuti detti Raee (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), soggetti ad …

READ MORE →