L’olio di palma non fa male? Andatelo a dire ai bambini indonesiani

100.000 morti in un anno. E’ questo l’ammontare dei decessi causati dagli effetti diretti e indiretti degli incendi appiccati in Asia equatoriale nel solo 2015. Lo rivela uno studio delle università di Harvard e Columbia, pubblicato sulla rivista Environmental Research Letters. Secondo gli esperti in salute pubblica e modelli atmosferici questi roghi, appiccati di proposito dalle multinazionali dell’olio di palma nelle foreste dell’Indonesia, sarebbero la causa di oltre 90mila morti premature in Indonesia, più di 6mila in Malesia e 2.200 a Singapore. A questa già tragica realtà si aggiungono 500 mila casi di infezione alle vie respiratorie, quasi 50 milioni di persone esposte a fumi tossici …

READ MORE →

Titolo V: se vince il sì mafia, lobby e “società amiche” pronte a spartirsi il bottino

C’è un aspetto di questa riforma costituzionale di cui si parla poco e che a molti sfugge, ma che è di estrema importanza: la riforma del titolo V della Costituzione. Il titolo V della seconda parte della Costituzione riguarda gli enti territoriali (comuni, province, città metropolitane e regioni) e le loro competenze. È stato modificato già nel 2001 quando il governo di centrosinistra ha apportato alcune correzioni di stampo federalista alla Carta. Da quel momento la legge ha stabilito che su tutte le materie non elencate tra quelle di esclusiva competenza dello Stato la competenza spetta alle regioni. Con la …

READ MORE →

FERRERO, NON È VERO: l’olio di palma sostenibile non esiste!

dal sito di Roberto Cazzolla Gatti, Ph.D. robertocazzollagatti.com Biologo ambientale ed evolutivo Associate professor in Ecology and Biodiversity, Tomsk State University, Russia “Come tutti gli oli vegetali di qualità, il nostro olio di palma è sicuro, proviene da frutti spremuti freschi, da fonti sostenibili ed è perfetto per esaltare il gusto dei nostri prodotti e renderli così cremosi. Perché sì, ogni scelta che facciamo in questa famiglia sarà anche per la tua… e per la mia”. È questo il messaggio principale del nuovo spot Ferrero, in onda sulle TV italiane in questi giorni. Ferrero difende l’olio di palma, per una semplice …

READ MORE →

COP22: Se niente importa…

Se niente importa… A tutti importa del futuro del nostro pianeta, delle prossime generazioni, della sovranità alimentare, della parità dei diritti, dell’equità, della libertà, della sostenibilità, della salute e della felicità, degli altri esseri viventi, della deforestazione, dei cambiamenti climatici, delle emissioni di CO2, dei pesticidi, degli ogm, degli allevamenti intensivi, della resistenza antibiotica e dell’inquinamento dei mari. A tutti importa fino a un certo punto. Quel punto è il nostro piatto. Siamo tutti informati, preparati e schierati in difesa di un mondo migliore. Ma… Ma “non toccatemi la costina, la salsiccia o il prosciutto, non toccatemi la Nutella, lo …

READ MORE →

CACCIA: pericolo per terremotati ma 2 Regioni su 3 se ne infischiano

Solo il Lazio mette al riparo i suoi abitanti scampati dal terremoto, dal pericolo di essere impallinati. Le altre 2 Regioni, Umbria e Marche, interessate da questo disastro, pur di non scontentare cacciatori e armieri, accettano che persone in fuga dallo sciame sismico, soccorritori, volontari e animali domestici, fuori dai paesi, corrano il rischio di essere raggiunte dai proiettili dei cacciatori che, non scordiamolo, hanno più di 1 km di gittata, e possono causare danni anche alle proprietà private già compromesse dal sisma. Che la caccia sia pericolosa, e intollerabile soprattutto in una situazione di questa gravità non lo dico solo …

READ MORE →

#FerreroRipensaci – Lettera all’Azienda Ferrero

Rispetto e responsabilità, integrità e sobrietà, lealtà e fiducia, passione per la ricerca e innovazione, sono queste le caratteristiche che elencate nel vostro codice etico per raccontare il lavoro di un’azienda simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo. E a queste mi appello per chiedervi un passo avanti su un tema di grande importanza: l’olio di palma e le conseguenze della sua produzione e del suo consumo. Sorprende che un’azienda che parla di innovazione e pensiero creativo come fonte primaria del proprio vantaggio competitivo, si fossilizzi su pratiche superate – quali l’utilizzo dell’olio di palma – affossate in primis proprio dal mercato e …

READ MORE →

Consumatori informatevi: avete il diritto di sapere

Quella per un’etichetta trasparente è una delle battaglie più importanti che dobbiamo combattere. È un nostro diritto come consumatori sapere cosa contengono i prodotti che compriamo. Ed è un nostro dovere come cittadini consapevoli sapere leggere le etichette. Perché? Perché in gioco c’è la nostra salute (e il nostro pianeta, anche se di questo non a tutti interessa). Non sempre è facile: molto spesso sulle etichette sono scritti nomi indecifrabili, altre volte i caratteri sono talmente piccoli da richiedere la lente di ingrandimento (che ovviamente nessuno si porta in borsa al supermercato), oppure l’elenco delle sostanze è così lungo da …

READ MORE →

Haiti: ennesima tragedia annunciata, è l’uomo il primo responsabile

Quello che sta succedendo ad Haiti è terribile ma ancora una volta dare la colpa a una natura brutta è cattiva significa guardare al dito e non alla luna. Prendiamoci le nostre responsabilità e agiamo di conseguenza: l’uragano Matthew e gli oltre mille morti di Haiti non sono che l’ennesimo avvertimento che il nostro pianeta ci sta mandando per dirci di cambiare rotta. Le catastrofi naturali quali inondazioni, tsunami, alluvioni, siccità e le loro conseguenze in termini di perdita di vite umane, insorgenza di epidemie, povertà, aumento della mortalità infantile e del numero di migranti ambientali non sono altro che …

READ MORE →

Caccia: pericolo per la sicurezza pubblica

18 settembre 2016, Perugia – Primo giorno di apertura della stagione di caccia: impallinato un cacciatore. 19 settembre 2016, Venezia – Caccia. Parte un colpo, 63enne si spara al piede. 23 settembre 2016, Ravenna – Incidente di caccia: grave un sessantenne.. 25 settembre 2016, Teti – Incidente di caccia in campagna: ferito alla testa uomo quarantenne. 25 settembre 2016, Gonnosno’ – caccia alla pernice con incidente:impallinato vigile del fuoco. 26 settembre 2016, Padova – Ciclista impallinato alla gamba da un cacciatore. Ad Arsego ennesimo incidente. Il ferito: “Questi sparano a vanvera”. 1 ottobre 2016, Santorso – Spara ad un uccello …

READ MORE →

Pirogassificatore? No grazie! Tuteliamo ambiente e salute

+++ SCORRI IN FONDO ALL’ARTICOLO PER FIRMARE LA PETIZIONE +++ È davvero sorprendente il modo di precedere della politica nel nostro Paese. Dopo tre anni in Parlamento resto ancora basito per la mancanza di lungimiranza e trasparenza di alcuni amministratori pubblici che, con il benestare del governo, speculano e rischiano sulla pelle dei cittadini. Mi riferisco, per esempio, al sindaco di Gifflenga Elisa Pollero che vorrebbe far sorgere sul suo territorio un pirogassificatore: un impianto sperimentale che brucerebbe materie plastiche per ricavarne olio minerale. Sperimentale, ossia senza alcuna garanzia di salubrità, sostenibilità e compatibilità con il contesto ambientale. Ma andiamo con …

READ MORE →

Bayer-Monsanto, TTIP-Ceta: quanto ci stiamo giocando?

Bayer-Monsanto, TTIP-Ceta, glifosato e Ogm: ci stiamo giocando il nostro futuro, nel silenzio assordante di media e istituzioni. In questi giorni stanno succedendo fatti cruciali per il nostro Paese, la nostra sovranità alimentare e gli equilibri dell’economia globale. Ma a quanto pare non interessa a molti… Cercherò in breve di spiegare invece perché la fusione tra Bayer e Monsanto e la firma dei trattati TTIP e Ceta ci riguarda molto da vicino. 1. Bayer acquista Monsanto I due giganti dei prodotti fitosanitari e delle sementi, si sono fusi in un colosso che non porterà a nulla di buono. Le due società …

READ MORE →

Antibiotico resistenza: per la nostra salute, diciamo addio alla carne

Come sapete da tempo mi batto per una corretta informazione riguardante l’alimentazione. Sempre più spesso le notizie inerenti al cibo sono sensazionalistiche e superficiali, quando invece, l’argomento meriterebbe competenza e serietà perché dal nostro piatto dipende la nostra salute e il nostro futuro. Non è facile cercare di fare chiarezza (o anche solo provare a dire le cose) in un marasma di articoli, programmi tv e talk show, opinionisti, esperti o detti tali, che ogni giorno sfornano notizie su cosa mangiare, cosa no e perché no. Ma oggi vorrei provare ad affrontare un tema molto complesso e altrettanto attuale: l’aumento …

READ MORE →

RSPO, Greenpeace inchioda l’olio di palma sostenibile

Lo sosteniamo da sempre: l’olio di palma sostenibile non esiste: la certificazione di sostenibilità è una farsa e il report pubblicato ieri da Greenpeace ne è l’ennesima prova. Venticinque pagine in cui si denuncia quanto lo IOI Group sia “sostenibile”: lo IOI è una delle principali compagnie del business dell’olio di palma, nonché una delle società ideatrici della famigerata certificazione di sostenibilità: la RSPO (Roundtable on Sustainable Palm Oil), un’organizzazione-ombrello nata nel 2004 per garantire che i produttori di olio di palma rispettino dei “criteri minimi di sostenibilità ambientale” nella coltivazione dell’olio di palma. Secondo quanto si legge lo IOI Group …

READ MORE →

Carne clandestina: un business miliardario che paghiamo in salute

L’agguato al presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci, andato in scena nei mesi scorsi è un serio segnale di una situazione ormai fuori controllo: quella delle agromafie, dei pascoli abusivi e del business delle macellazioni clandestine. Da alcuni anni alla guida del Parco dei Nebrodi, Antoci combatte, infatti, in prima linea nella battaglia per sottrarre pascoli e terreni alla mafia e per proteggere il territorio dall’illegalità. Proprio per questo è stato più volte minacciato e da tempo vive sotto scorta. A dar fastidio è il suo impegno per mettere alle porte del Parco dei Nebrodi – la più grande area protetta dell’isola che sposa …

READ MORE →

OLIO DI PALMA: 5 BUONI MOTIVI PER ELIMINARLO

Quante volte vi sarà capitato di sentir parlare di questo’olio tanto discusso senza mai soffermavi troppo sull’argomento o quante volte la gente vi avrà chiesto informazioni ma non sapevate cosa dire o da dove iniziare? Ecco qualche delucidazione per saperne di più e per saperne parlare. 1)L’olio di palma si appropria della nostra salute. L’olio di palma è un acido grasso saturo (acido palmitico) e solido a temperatura ambiente. Gli acidi grassi saturi si differenziano dagli insaturi (olio d’oliva ad esempio) per la loro maggiore densità: questa permette loro di far si che si accumulino molto più facilmente nei vasi …

READ MORE →

Olio di Palma insostenibile – Fonti e documenti

Dalla salute all’ambiente, dai diritti umani ai diritti dei lavoratori, attorno all’olio di palma ruota un mondo del tutto insostenibile: per i consumatori, per i lavoratori, per gli animali, per i territori in cui viene prodotto. E tante fonti autorevoli lo dimostrano. Per chi avesse voglia di approfondire, eccone alcune.

READ MORE →
Ermanno Calcatelli

Dieta veg: biologi denunciano clima antiscientifico

In questi giorni di caccia alle streghe vegan e di disinformazione ad altissimi livelli condivido con molto piacere sul mio blog l’appello che alcuni biologi hanno inviato al proprio Ordine professionale chiedendo ai colleghi di prendere posizione contro questo clima antiscientifico da inquisizione nei confronti dell’alimentazione vegan. Sono felice che sempre più professionisti inizino a dissociarsi da una certa (dis)informazione e che sempre più persone con coraggio, professionalità e onestà intellettuale prendano le distanze da affermazioni e tesi che, ormai è evidente, più che guardare alla salute e al benessere dei cittadini, sono sorrette da ben altri interessi. Ringrazio quindi la Dottoressa Roberta Bartocci e …

READ MORE →

PREVENZIONE E EDUCAZIONE ALIMENTARE

La dieta è la variabile più potente per influenzare nel bene e nel male la nostra salute. Per capire quanto le nostre abitudini alimentari influenzino la nostra salute basta dare un occhio a diversi studi medici e scientifici. L’American Institute for Cancer Research, per esempio, ha calcolato che le cattive abitudini alimentari sono responsabili di circa tre tumori su dieci. Secondo il World Cancer Research Fund il 30-40% dei tumori può essere evitato con una dieta più sana. Secondo il World Health Organization una dieta ricca di grassi animali predispone allo sviluppo di tumori al seno, al pancreas e alla prostata. Secondo l’Organizzazione Mondiale …

READ MORE →
CETA TTIP

CETA-TTIP: democrazia sotto attacco

Quello che sta succedendo è un fatto gravissimo che denota ancora una volta da che parte sta questo governo: dalla parte delle lobby, delle multinazionali e dei poteri forti a discapito dei cittadini e della stessa democrazia. Secondo quanto riportato dall’agenzia Reteurs e reso noto dai promotori della campagna Stop-Ttip-Italia, il  ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda, avrebbe sostenuto, con un documento presentato a nome del governo italiano, che l’Italia è favorevole a tagliare fuori il suo Parlamento e quelli di tutti gli Stati dell’unione dal processo di ratifica. Che cosa significa questo? Che, mentre altri governi dell’Unione, come Lussemburgo …

READ MORE →

Principio di precauzione: perché non possiamo rinunciarci

Per principio di precauzione si intende una politica di condotta cautelativa per quanto riguarda le decisioni politiche ed economiche sulla gestione delle questioni scientificamente controverse. Il principio di precauzione permette di reagire rapidamente di fronte a un possibile pericolo per la salute umana, animale o vegetale: nel caso in cui i dati scientifici non consentano una valutazione completa del rischio, il ricorso a questo principio consente, di impedire la distribuzione dei prodotti e delle sostanze potenzialmente pericolose. Se dovesse passare il TTIP l’Europa direbbe addio a uno dei suoi più importanti principi: quello che garantisce il primato della salute dei cittadini sugli interessi aziendali. Si tratta di …

READ MORE →