AmbienteCambiamento ClimaticoFuturo SÌ Futuro NO

Coronavirus: serve una pandemia per prenderci cura dell’inquinamento dell’aria?

Lo spettro della pandemia globale da Coronavirus è sempre più presente ed è giusto affrontare una emergenza di questa portata con misure drastiche come quelle che il governo sta attuando. Ma c’è una domanda che continua a ronzarmi nella testa in questi giorni di isolamento forzato: è solo una coincidenza che le aree dove ad oggi si registrano maggiori casi di Coronavirus, vale a dire Cina, nord Italia, Sud Korea e Iran, siano tutte ad altissimo tasso di inquinamento dell’aria? Secondo l’OMS l’inquinamento atmosferico uccide in Italia 80000 persone all’anno. Il nostro è il primo Paese in Europa per morti …

READ MORE →
Ambiente

FIACCOLATE PER STRAGE DI SCIACCA: SONO CON VOI

FIACCOLATE PER STRAGE DI SCIACCA: SONO CON VOI, contro i criminali, sia quelli che avvelenano che quelli che se ne fregano. Al di là della mano criminale che ha messo le polpette avvelenate a Sciacca, questi gesti deviati sono troppo ricorrenti, quasi istituzionalizzati, in tutti quei comuni dove la Legge Regionale 15/2000 è disattesa, sconosciuta o ostacolata. Le foto dei cani vittime a Sciacca riempiono il web, purtroppo però la cronaca locale , nella stessa settimana , raccontava anche di cani impiccati e avvelenati nei paesi vicini. Io stesso ho ricevuto segnalazioni di volontari che tutt’ora, lasciati a se stessi …

READ MORE →
Ambientecambiamento climaticoCambiamento ClimaticoTutela del mareTutela del suoloTutela del territorio

Sacchetti biodegradabili: è proprio vero che riducono l’inquinamento?

IL 2018 è iniziato con un duro colpo per tutti i cittadini italiani che si sentono ancora una volta presi in giro dal governo, oltre a rincari di luce, gas e pedaggi autostradali si aggiunge la beffa: sarà obbligatorio l’uso di sacchetti di bioplastica al supermercato nei reparti frutta e verdura (ma anche nei reparti di gastronomia, macelleria, pescheria e panetteria) e il loro acquisto sarà a carico dei consumatori. Ma c’è di più, i sacchetti non si potranno più riutilizzare per altri prodotti, tantomeno portare da casa perché la normativa richiede imballaggi vergini e non provenienti dall’esterno del negozio. …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climatico

Olio di palma, dalla tavola al serbatoio sempre gli stessi danni

L’olio di palma sparisce sempre di più dalle nostre tavole. L’attenzione per salute e ambiente dimostrata dai consumatori italiani ha costretto gran parte del mondo industriale a rimuoverlo sempre di più dagli ingredienti dei prodotti alimentari e a far diventare la dicitura “senza olio di palma” addirittura un vanto pubblicitario. Che fine ha fatto l’Olio di Palma? Ma questo grasso tropicale ha un’infinità di altri possibili utilizzi e, man mano che ha abbandonato le nostre tavole, ha cominciato a scivolare velocemente verso….. i serbatoi delle nostre auto! In Europa l’uso negli alimenti è passato dal 57% del 2010 al 34% …

READ MORE →
AmbienteEcologiaPoliticaSalute

Riforma costituzionale: con il No proteggiamo l’ambiente

Con la riforma del Titolo V a rischio c’è il nostro Paese. Tav, Tap, Ponte sullo Stretto, autostrade, viadotti e ferrovie ad alta velocità, ma anche grandi eventi e grandi opere, attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi, stoccaggi, elettrodotti, inceneritori, trivellazioni, impianti petroliferi, gasdotti e rigassificatori. Tutto sarà fatto subito, più in fretta e senza fronzoli. Evviva! Grazie a questa riforma l’Italia diventerà ben presto la Babele delle grandi opere, magari incompiute, magari assegnate con appalti truccati. Ma che importa? L’importante è cambiare, anche quando cambiare è sinonimo di distruggere ciò che rimane del nostro Paese. E farlo in fretta, …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbientePolitica

Esche avvelenate: ministro non rinnova divieto

Dopo la soppressione del Corpo Forestale dello Stato, dopo il complice silenzio sulla deregolamentazione regionale venatoria che strizza l’occhio alla lobby delle doppiette, dopo attentati ai selvatici sul pelo dell’estinzione, come lupi e orsi, dopo aver fatto contente le lobby del glifosato e del petrolio in barba ai gravi rischi per gli ecosistemi, dopo un grottesco tentativo di contraddire i moniti dell’O.M.S. sui rischi dell’abuso di carne, ecco un altro episodio della saga Governo VS Natura. Fregandosene degli innumerevoli episodi di avvelenamento di animali domestici e selvatici, il Ministero della Salute si è “scordato” di prorogare l’unica norma che contrasta questo …

READ MORE →
AgricolturaAmbienteCambiamento ClimaticoEcologiaPoliticaSalute

Grazie a TPP e TTIP tutti schiavi delle multinazionali

Dodici tra le più importanti nazioni di Asia, Oceania e Americhe hanno raggiunto l’intesa sull’accordo di liberalizzazione del commercio internazionale, il Trans-Pacific Partnership (TPP), uno dei maggiori accordi al mondo che stabilisce nuove regole comuni sugli standard in materia di diritto del lavoro, proprietà intellettuale e libertà di azione delle multinazionali. I firmatari – Stati Uniti, Australia, Brunei, Canada, Cile, Giappone, Malaysia, Messico, Nuova Zelanda, Perù, Singapore, Vietnam – rappresentano il 40% dell’economia mondiale e includono la prima e la terza economia del pianeta, coinvolgendo tre continenti e interessando un mercato potenziale di oltre 800 milioni di persone. Un affaire …

READ MORE →
Ambientecambiamento climaticoEcologiaEconomiaLavoroMobilità sostenibilePoliticaSaluteTutela del territorio

Cicloturismo, occupazione e mentalità

Parlare di mobilità sostenibile richiederebbe un blog a parte, quindi mi vorrei focalizzare sull’esempio che, secondo me, evidenzia al meglio le enormi possibilità racchiuse in una concezione di spostamento più sostenibile: il cicloturismo. Come dice la parola, cicloturismo combina la ciclabilità, modalità di trasporto individuale sostenibile, a zero emissioni, silenziosa e a basso consumo di spazio, al turismo eco-compatibile. Gli spostamenti in bicicletta, più di altri, possono infatti aiutare ad affrontare numerose sfide sociali presenti e future, in quanto hanno un impatto positivo sull’ambiente, sul clima, sulla qualità della vita nelle città e sulla salute delle persone. Ma anche sull’economia …

READ MORE →
naomikleinroma
AmbienteEnergia

Naomi Klein Roma

Naomi Klein Roma: l’evento per la presentazione dell’ultimo libro dell’attivista d’oltreoceano si terrà oggi, 4 febbraio 2015, alle 17.30, all’auditorium Santa Croce di via Statilia al civico 15. Nell’attesa voglia raccontarvi in anteprima una storia triste ma efficace per comprendere l’impatto del cambiamento climatico sulle nostre vite e quanto l’equilibrio delle risorse naturali che sfruttiamo sia delicato e prezioso. La vicenda è accaduta davvero e ho avuto il piacere di leggerla in anteprima sfogliando l’edizione inglese di “Una rivoluzione ci salverà” (titolo originale: This changes everything. Capitalism vs. the climate), libro che appunto la Klein presenterà tra poco qui a Roma. …

READ MORE →
pesticidi sonno
AgricolturaAmbiente

Pesticidi sonno e malattie

Nel Diciannovesimo secolo, la malattia era qualcosa di spaventoso, ma tutto sommato di più tangibile ed evidente. Così un maestro del brivido del tempo, come lo scrittore Edgar Allan Poe, poteva rappresentare la peste come un sudario chiazzato di sangue con il volto di un cadavere. Dalla letteratura alla scienza, ci troviamo oggi di fronte a nemici subdoli per la nostra salute e l’ambiente, che rendono invisibile nel breve periodo il rischio. Esso può però concretizzarsi in pesanti e inevitabili conseguenze nel tempo e nelle generazioni successive. Da tempo circolano studi sulla pericolosità dei fitofarmaci e sulla possibilità di conseguenze …

READ MORE →
persticidi celiachia
AmbienteMinipost

Pesticidi e celiachia sono collegati?

Pesticidi e celiachia sono collegati? Uno studio afferma che questa patologia autoimmune, in aumento in Italia, sarebbe legata all’assunzione di residui di pesticidi nel cibo. Il Ministero della Salute stima che la celiachia e, più in generale, l’intolleranza al glutine, siano in costante aumento. Nel 2012 le persone risultate positive alla diagnosi erano quasi 149 mila (presentazione relazione). Nel 2011 i celiaci diagnosticati erano 135.800, ma il numero dei celiaci totali potrebbe essere anche maggiore, sino a 600mila. Lo studio statunitense, datato 2013, s’interroga sul legame tossico tra cibo e sviluppo dell’intolleranza. Se accostiamo i grafici USA relativi alla presenza di glifosate nel grano …

READ MORE →
MinipostSalute

Carne e cuore sono collegati

Carne e cuore sono collegati, lo dicono deducono alcuni ricercatori dopo aver compiuto un’analisi incrociata di 21 diversi studi pubblicato sulla rivista internazionale Journal of Nutrition. Ma non intendono in senso poetico. I ricercatori mettono in guardia dall’assunzione del ferro contenuto nella carne. Spessissimo la carne, specialmente rossa e di equino, è consigliata i casi di carenza di ferro nel sangue. Quello che pochi sanno è che esiste un tipo di ferro contenuto anche negli alimenti vegetali (ferro non-eme), non legato alle malattie cardiache anche se di più difficile assorbimento. Secondo i ricercatori, l’assunzione del ferro eme (da alimenti animali) può …

READ MORE →
Piramide alimentare
AmbienteSalute

#alimentazione per migliorare la comunità

Tutti vorremmo un mondo in cui nessun essere umano è costretto alla malnutrizione. Tutti vorremo un mondo in cui malattie come tumori e infarto si riducono sensibilmente. Tutti vorremmo vivere in un ambiente più salubre e più a contatto con la natura. Chi di noi agisce ora per cambiare la salute dei suoi abitanti e dello stesso pianeta? Direte che è impossibile trovare una soluzione, ma non è affatto così. In queste settimane potete dire la vostra sulla proposta di legge per mense pubbliche più sostenibili. Cibarsi è un gesto semplice, ma rivoluzionario. Provate a pensare al lungo viaggio di …

READ MORE →
Ramo con gemme, cielo sullo sfondo
Agricoltura

Crescita naturale o masochista?

  Dopo il TTIP, arriva il TISA. Una nuova sigla per sintetizzare il dominio di pochi sui beni comuni di tutti. TISA è l’acronimo di Trade in Services Agreement (Accordo di Commercio dei Servizi). Il trattato coinvolgerà 50 paesi, escludendo le economie emergenti. A rivelarlo è Wikileaks e in Italia la notizia è stata riporta da alcuni media tra cui L’Espresso e Il Fatto. I 50 Stati in cui è affermato il capitalismo si alleano tra loro? Non è proprio così. La problematica sollevata dalle prime rivelazioni è che l’obiettivo del patto commerciale sembrerebbe quello di impedire ai parlamenti dei paesi aderenti …

READ MORE →
Earth Day 2014 Mirko Busto
Ambiente

Earth Day, la Giornata della Terra

Oggi, 22 Aprile, é l’Earth Day, la Giornata della Terra. Quella Terra che ci ospita e che ci nutre, proprio quella Terra che i nostri avi veneravano come Madre, consci del cordone ombelicale che li univa a lei e del nutrimento prezioso che ne traevano. Sono consapevole di come oggi queste sembrino parole al vento e vaneggiamenti di un’altra epoca e facciano probabilmente sorridere. Forse ci sentiamo troppo “avanti”. Troppo lontani da un rapporto empatico – sinergico – mistico – VERO, con la nostra casa. Il pianeta terra che James Lovelock chiamò Gaia, l’essere vivente di cui siamo parte più …

READ MORE →
Mirko Busto ODG Camera 29/01/2014
Lavoro

Prima i cittadini e poi le banche

Con questo decreto, il governo promuove una nuova stagione di dismissione selvaggia dei beni dello stato con il fine unico di far cassa, raschiando il fondo del barile dello Stato per far fronte al debito pubblico. Forse vale la pena ricordare che da quando il Paese è stato messo in mano ai tecnici, e mi riferisco al glorificato professor Monti, il debito pubblico è inesorabilmente cresciuto e con esso i dati della disoccupazione che ha raggiunto cifre che ricordano periodi bellici. E’ proprio ribadendo con forza il concetto di debito pubblico che si sta stanno svendendo questi veri e propri assets …

READ MORE →
Tartarughe schiusa
Lavoro

Homo homini lupus?

A: “Che cosa accade durante la schiusa delle uova di tartaruga, quando si alza l’alta marea? Tutte le tartarughe corrono verso il mare e per guadagnare terreno salgono persino una sull’altra!” B: “Dunque dovrei calpestare i miei fratelli e sorelle per sopravvivere?” A: “Sì, questa è la normalità” (dialogo tra psichiatra e aspirante paziente) Siamo sicuri che l’uomo sia portato per natura a prevaricare su altri esseri viventi come la nostra società parrebbe farci credere? Oppure l’amore, la compassione, l’onestà, l’altruismo possono essere caratteristiche intrinseche di ogni essere umano? Prendete un bambino… mettete vicino a lui una mela e un …

READ MORE →
Frutta etica
Salute

Sovranità alimentare: chi controlla il cibo controlla il mondo

Emergenza cibo entro il 2050? E’ notizia recente che il Gruppo di esperti sul cambiamento climatico (ICCP) afferma che le previste mutazioni del clima porteranno preoccupanti e crescenti scarsità dei raccolti, carestie, estinzione di piante ed animali. Al tempo stesso La FAO ci avvisa che entro il 2050 raddoppierà il fabbisogno mondiale di cibo, creando una vera e propria emergenza. Questo raddoppio è legato a due fattori: l’aumento della popolazione e il maggiore consumo di alimenti di origine animale in atto principalmente nei paesi emergenti. La prospettiva, insomma, non parrebbe delle migliori… La soluzione che nasce dal basso Possiamo fare qualcosa? Forse …

READ MORE →
Biogas biomassa crescentino CH4
Energia

Sintesi della nostra mozione per regolamentare gli impianti biogas e biomasse

Ad oggi in Italia sono sorti impianti energetici alimentati a biomasse e biogas in oltre 1400 comuni, per una potenza efficiente lorda totale di oltre 3,8 giga watt alla fine del 2012 (fonte: GSE), più che raddoppiata dal 2008. Gli impianti sono di varia natura e potenza elettrica nominale, in maggioranza di 0.99 mega watt, alimentati da biomasse, in particolare biogas da mais o altri insilati mescolati in varia percentuale con reflui zootecnici e in minor misura da biomasse legnose, scarti di macello, olio o altro materiale. Gli impianti a biomasse e biogas sono caratterizzati da significativo impatto ambientale: emissioni …

READ MORE →